camminare basta 10 minuti

Camminare velocemente anche soli 10 minuti al giorno abbassa drasticamente il rischio cardiovascolare

Camminare velocemente anche soli 10 minuti al giorno abbassa drasticamente il rischio cardiovascolare.

Si può￲ essere sedentari anche facendo regolarmente attività fisica ? sì, anche se a prima vista poter sembrare una contraddizione: lo ha dimostrato uno studio finlandese per il quale alcuni volontari hanno indossato per alcuni giorni pantaloncini speciali, dotati di sensori in grado di registrare l’attività muscolare delle gambe.

In pratica nell’ottica di una vita quelle ore in palestra a fare esercizi in modo anche intenso, magari anche tre volte alla settimana cambiano di pochissimo la nostra natura di sedentari se nel resto del tempo siamo sempre immobili alle nostre scrivanie o sul divano di casa. Questo studio finlandese è stato confermato da uno analogo dell’istituto San Raffaele di Milano che è giunto alle solite conclusioni: dato che stare seduti oltre 8 ore al giorno fa malissimo, scatenando una serie negativa di reazioni biochimiche che sfociano in infarti, ictus ecc. anche negli individui che poi fanno un’ora di palestra, si conferma l’indicazione di effettuare durante la giornata tutti quei comportamenti che sono spesso ripetuti fino alla noia dagli esperti del settore, camminare almeno 10 minuti a passo svelto, fare le scale a piedi, usare la bicicletta, insomma inserire il movimento in tutti i momenti della giornata in cui ne abbiamo l’occasione.

Foto by o5com

Via Corriere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *