Le braccia di Michelle Obama

Le braccia di Michelle Obama sono frutto del lavoro in palestra

Le braccia di Michelle Obama bellissime, sono ormai da tempo oggetto dell’attenzione dei media e naturalmente la curiosità su come la nuova first lady americana sia riuscita ad ottenerle è grande. Lei stessa non si ritrae certo e frequentemente l’abbiamo vista in occasioni ufficiali con vestiti che le lasciavano scoperte. In realtà non ci sono particolari segreti se non anni di allenamento in palestra. Nelle prime interviste ha subito sottolineato quanto sia per lei che per il presidente il fitness sia una priorità.

Michelle Obama ha raccontato di alzarsi tre giorni alla settimana alle 5.30 del mattino per fare ginnastica nella palestra della Casa Bianca.

Le sue sedute di allenamento durano almeno 90 minuti. Alcuni dettagli sul suo stile di allenamento si ricavano da un articolo sulla msnbc del novembre 2008 dove la sua amica Sandy Mattheus ha raccontato che per anni era abituata ad alzarsi alle 4,30 del mattino per allenarsi con lei ! Secondo la Mattheus Michell e particolarmente entusiasta del cross training, quindi un mix di esercizi cardio sul tapi roulant, spinning, cardio stepper il tutto naturalmente completato sempre dai pesi.

Via media1.s-nbcnews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *